Goodsmith a Soulessa

Il mio purosangue arabo Khayman ha sempre vissuto a piedi nudi. Se la cava bene nella nostra stalla aperta. Tuttavia, ho urgente bisogno di protezione degli zoccoli nel campo, poiché il nostro terreno qui è molto duro e sassoso. A parte questo, ho notato che i problemi di salute di Khayman (tensione muscolare, problemi metabolici e conseguente zoppia) miglioravano notevolmente con la protezione permanente dello zoccolo. Indossare sempre stivali con gli zoccoli è fuori questione per noi ed è così che siamo arrivati ​​ai ferri di cavallo incollati di Goodsmith.

Rappe mit Kunststoffbeschlag von Goodsmith im Wald

Incolliamo tutti e 4 gli zoccoli, perché in questo modo abbiamo un comportamento di corsa davvero notevolmente migliorato. L'installazione migliora ogni volta grazie ai suggerimenti e alle istruzioni. Le piastre di base possono essere adattate completamente individualmente ad ogni singolo zoccolo. Il cambio non è molto grave per tendini, articolazioni e legamenti, poiché la protezione dello zoccolo si adatta allo zoccolo e non attorno ad esso. Lo noto anche dal fatto che Khayman non ha bisogno di abituarsi al raccordo adesivo.

Pferd mit Klebebeschlag Hufschutz von Goodsmith

Khayman è molto più rilassato e rilassato con i Goodsmiths. Puoi vedere che si muove liberamente. Nonostante ciò, sembra avere ancora una buona sensibilità per il terreno sotto di lui e non cammina "senso" come alcuni cavalli ferrati classicamente. Soprattutto nel nostro terreno difficile noto una grande differenza. Funziona in sicurezza e senza inciampare e, cosa per me particolarmente importante: senza scivolare!

Alessa Neuners Khayman mit dem Kunststoffbeschlag von Goodsmith

Conclusione:

I Goodsmiths sono una grande risorsa per noi. Aiutano Khayman a liberarsi, di nuovo con un buon comportamento di deambulazione senza influire negativamente sui suoi zoccoli e sul loro sviluppo. Variamo gli intervalli a piedi nudi nel mezzo e abbiamo trovato un modo meraviglioso per proteggere il cavallo e lo zoccolo senza interferire troppo con la natura.

Alessa Neuner è addestratrice di cavalli, osteopata di cavalli e blogger. Qui condivide le sue esperienze con il Goodsmith. Puoi trovarla anche su Instagram o sul suo sito web.


Hinterlassen Sie einen Kommentar

Bitte beachten Sie, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Vielleicht auch interessant?

Alle anzeigen
cancro dello zoccolo
mughetto nei cavalli